Gentile Collega,
si comunica che gli iscritti interessati a seguire l’evento in streaming dovranno obbligatoriamente prenotarsi attraverso la piattaforma iM@teria entro e non oltre il 14 Novembre p.v. (autenticandosi attraverso l’Accesso Centralizzato ai Servizi), cercando il codice o il titolo dell’evento e avendo cura di selezionare l’istanza specifica: “Festa dell’Architetto 2018 – 16 novembre – modalità FAD sincrona” (CNA029102018130653T03CFP00500); “Festa dell’Architetto 2018 – 17 novembre – modalità FAD sincrona” (CNA029102018124236T03CFP00200).

Ti raccomandiamo di mantenere fede all’iscrizione e in caso di imprevisto, di comunicarlo tempestivamente permettendo ad altri tuoi colleghi di partecipare.

La partecipazione all’evento darà diritto a 5 CFP per la giornata di venerdì 16 Novembre, 2 CFP per la giornata di sabato 17 Novembre e 2 CFP per la visita alla Mostra (questi ultimi da richiedere esclusivamente tramite autocertificazione). Tutti i crediti saranno validati sulla piattaforma iM@teria direttamente dal CNAPPC, per gli aventi diritto, ai sensi delle vigenti Linee Guida.


La Festa dell’Architetto rappresenta un momento significativo per la nostra categoria e per l’intero Consiglio Nazionale, nonché l’atto conclusivo dei Premi Architetto Italiano 2018 e Giovane Talento 2018, che verranno consegnati durante la manifestazione e che, anche quest’anno, hanno visto una grandissima partecipazione.

La cerimonia di premiazione sarà preceduta da una discussione che verterà su alcune delle tematiche trattate durante il Congresso degli Architetti Italiani PPC tenutosi a Luglio 2018 che ha chiamato a raccolta la comunità degli Architetti Italiani.

Il titolo della discussione “Una Comunità per l’Architettura” ha un significato ancora più esteso: richiama all’importanza dell’Architettura, come necessità per lo sviluppo coerente dell’intera comunità, poiché strumento di miglioramento della qualità della vita di tutti.

Questa consapevolezza evidenzia la necessità di una rivoluzione culturale e di strumenti normativi e adeguati che facilitino questo processo.

All’evento parteciperanno oltre all’ingegnere Paolo Baratta, Architetto Onorario e Presidente de La Biennale di Venezia, l’architetto Dominique Perrault, che ha presieduto la Giuria del Premio, e il Filosofo dell’Estetica Raffaele Milani.

Il Giorno 16 Novembre, al termine della cerimonia di premiazione, seguirà un momento conviviale nella chiesa sconsacrata della Misericordia in collaborazione con l’Ordine Architetti PPC di Venezia. La serata prevede una parentesi musicale con la partecipazione speciale dell’arch. Giovanni Marucci, in veste di musicista, e della sua band “old boys” di Camerino.

La mattina del 17 Novembre, sempre a Cà Giustinian, è prevista la firma del Protocollodi collaborazione con il Consiglio degli Architetti del Marocco, azione in linea con la politica di apertura, scambio e internazionalizzazione del Consiglio Nazionale Architetti PPC, e la Lectio Magistralis dell’architetto Dominique Perrault dal titolo Groundscape.

A seguire visita alla 16° Mostra di Architettura de La Biennale di Venezia a cura di  ‘Grafton Architects’.

I biglietti di ingresso alla Mostra sono personali, riservati agli iscritti alla Festa. Il ritiro degli stessi si potrà effettuare  al desk della registrazione a Cà Giustinian,   Sala della Colonne il 16 Novembre pomeriggio.

Eventuali accompagnatori potranno visitare la Mostra acquistando i biglietti on-line o presso le biglietterie, mostrando il programma della Festa.

Si specifica che è possibile all’atto dell’iscrizione prenotare la visita guidata fino ad esaurimento dei posti disponibili.


Scarica Programma FESTA ARCHITETTO2018