Giovani

COMPOSIZIONE GdL

REFERENTE
CHIARA RAFFAINI (Consigliere)

CONSIGLIERI
STEFANO TACCHINARDI

COMPONENTI
Michele Bonetti, Luca Cerinza, Laura Legramanti, Giulia Anna Milesi, Emanuele Munaretto, Andrea Pagani, Nicola Panzera, Giulio Maria Petti, Caterina Pilar Palumbo, Claudio Rossi, Tamara Taiocchi

INCONTRI PROGRAMMATI
giorno di ritrovo:
 giovedì
orario: h 17.30
cadenza: mensile
sede: sede Ordine degli Architetti PPeC di Bergamo

ATTIVITÀ E PROGRAMMA

 Il gruppo di lavoro nasce grazie alla partecipazione dei colleghi più giovani all’attività del nostro Ordine professionale ed alla loro volontà di confrontarsi. Il punto di partenza è il fatto che colleghi neo-iscritti o nei primi anni di attività professionale possano avere obiettivi, problematiche e attività comuni e pertanto si possano trovare dei punti d’incontro da sviluppare.

Prendendo come spunto lo statuto del Coordinamento Nazionale dei Giovani Architetti Italiani (Giarc), ecco di seguito i principali obiettivi della nostra attività:
– consentire ai Giovani Architetti di esprimersi sulle problematiche di categoria, su temi culturali e professionali;
– promuovere la valorizzazione dell’immagine e della professionalità del giovane architetto, nel rapporto con le Istituzioni, la committenza e la collettività;
– favorire l’avviamento dei Giovani Architetti alla vita professionale, supportare ed indirizzare la figura del “giovane Architetto”;
– curare specificatamente le istanze e potenziare il ruolo dei Giovani Architetti all’interno della categoria per favorire e supportare l’avvio e l’affermazione professionale nel segno della qualità;
– coinvolgere i giovani colleghi iscritti in attività professionali nazionali ed estere;
– promuovere lo studio di temi oggetto della professione e momenti di confronto e discussione fra i giovani Architetti, per farsi poi portavoce per quei problemi tipici della professione (soprattutto per chi è all’inizio della stessa) verso le strutture che di volta in volta vengono coinvolte;
– favorire tra i Giovani Architetti legami di amicizia, collaborazione e solidarietà;
– collaborare con gli altri gruppi di lavoro interni all’Ordine per un confronto e una condivisione di idee e metodi intergenerazionale.

INIZIATIVE IN CORSO ED IN PROGRAMMA

Fuori Studi aperti 2016
Gli architetti Under 35 portano i loro studi all’Ordine!
Nell’ambito dell’evento STUDI APERTI 2016, durante il quale gli studi d’architettura di Bergamo e Provincia hanno aperto le loro porte al pubblico, il GdL Giovani ha pensato di venire incontro alle esigenze dei colleghi che non hanno uno studio da aprire o, in caso l’avessero, questo fosse ancora uno spazio in fase embrionale nello scantinato di casa.
La sede dell’Ordine è diventata un grande studio aperto nella giornata di sabato 15 ottobre, offrendo la possibilità ai partecipanti di esporre il loro lavoro, invitare i contatti, mostrare le proprie capacità e farsi conoscere, per condividere i progetti e le idee in un nuovo contesto.
Oltre all’esposizione dei progetti dei giovani colleghi che hanno aderito all’iniziativa, è stato proiettato in sala il film “Xmas Meier” da Ila Bêka e Louise Lemoine, un documentario di architettura trasmesso in contemporanea in tutti gli Studi aperti, al quale è seguito un aperitivo con musica.

Visita la pagina dell’evento! >>>> STUDI APERTI 2016

Colazione straordinaria all’Ordine
Incontro propedeutico alla professione dedicato ai giovani iscritti under 35 sui temi Inarcassa e inquadramento fiscale per la libera professione.

Visita la pagina dell’evento! >>>> COLAZIONE STRAORDINARIA ALL’ORDINE 2016

Architettura backstage
In linea con le Colazioni all’Ordine degli anni scorsi quest’anno il gruppo di lavoro Giovani OAB ha organizzato cinque seminari con l’obiettivo di favorire e supportare il passaggio dall’università alla libera professione dei neoiscritti, trattando in una serie di incontri temi strettamente legati ai primi approcci professionali.
La grande novità del 2016 è che abbiamo deciso di affrontare le molteplici sfaccettature della nostra professione parlando di progetti di qualità e di architettura.
Cercheremo di svelare il backstage dei singoli progetti, attraverso una selezione di opere e progettisti vincitori di premi di architettura o assegnatari di riconoscimenti.
I professionisti che abbiamo invitato – i progettisti ma non solo – metteranno a disposizione la loro esperienza mettendosi in gioco, attraverso questo ciclo di incontri che auspichiamo essere approfonditi e specifici rispetto a questioni “operative”, grazie alla presentazione di “casi studio” esemplari e grazie al confronto fra i relatori e i partecipanti. E’ infatti previsto il giusto spazio per il dibattito.

Visita la pagina dell’evento! >>>> ARCHITETTURA BACKSTAGE 2016

Bandi e Borse di Lavoro
L’estero e l’attività professionale in studi già avviati sono altri obiettivi che il GdL sta trattando attraverso la proposta di bandi e di borse di lavoro.
Per diversi anni infatti, tramite un bando realizzato dall’Ordine di Roma grazie al programma europeo Leonardo, il GdL ha offerto la possibilità a diversi iscritti del nostro Ordine di poter ottenere una borsa di studio per esperienze lavorative europee. Purtroppo però la programmazione del Leonardo si è conclusa con l’ultima annualità del 2013; speriamo di poter partecipare a nuovi progetti prossimamente.
Inoltre, sempre per incentivare la pratica lavorativa in ambienti professionali, sono state istituite le Borse di lavoro OAB, che hanno permesso a nostri giovani colleghi di poter lavorare in studi nazionali e internazionali (vedi sezione Archivio iniziative).

ARCHIVIO INIZIATIVE

Colazioni all’Ordine 2015
Il ciclo di incontri “Colazioni all’Ordine”, è giunto nel 2015 alla sua quarta edizione ed è stato organizzato in collaborazione con il corrispondente gruppo Giovani dell’Ordine degli Ingegneri di Bergamo. L’obiettivo è di favorire e supportare l’avvio professionale dei neoiscritti, trattando nei vari incontri temi strettamente legati ai primi approcci professionali (Iscrizione Inarcassa, apertura partita IVA, compensi professionali, ecc..).

Visita la pagina dell’evento! >>>> COLAZIONI ALL’ORDINE 2015

Call for poster_NOTTE EXPOOAB 2015
Obiettivo della call è stato quello di creare un manifesto per la notte OAB, che è stato poi utilizzato come immagine per la locandina e per la grafica dell’evento.
Iniziativa riservata agli iscritti OAB under 35.

Visita la pagina dell’iniziativa! >>>> CALL FOR POSTER_NOTTE EXPOOAB 2015

Borse OAB
L’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Bergamo ha istituito n. 7 borse di lavoro da erogare a giovani architetti neolaureati iscritti all’Ordine di Bergamo (under 35), due nel 2012 e cinque nel 2013. Le borse di lavoro sono state finalizzate a favorire l’inserimento in attività lavorative.

Borse OAB anno 2012

Anno 2012
2 borse erogate
7 candidature pervenute
Composizione giuria: Paolo Belloni, Francesco Forcella, Francesca Perani
Valore borse 3.000 € per un totale di 6.000 €

Selezionati:

Anja Visini con destinazione Turchia (Istanbul), presso lo studio Studio Teget Mimarlik.
L’attività lavorativa ha avuto una durata di tre mesi, da settembre 2012 a gennaio 2013.
report finale_anja visini

Alessandro Bresciani con destinazione Australia (Perth), presso lo Studio MORQ.
L’attività lavorativa ha avuto una durata di tre mesi, da gennaio a marzo 2013.
report_alessandro bresciani

Borse OAB anno 2013

Anno 2013
5 borse
8 candidature pervenute
Composizione giuria: Francesco Forcella, Emilio Giobbi, Francesca Perani
Valore borse 3.000 € per un totale di 15.000 €

Selezionati:

Chiara Elena Brenna con destinazione Italia (Milano), presso lo Studio Park Associati.
Durata: 3 mesi (da settembre 2013)
report_chiara elena brenna

Giada Nossa con destinazione Inghilterra (Londra), presso lo Studio Uha.
Durata: 3 mesi (da giugno 2013)
report_giada nossa

Erika Sala con destinazione Francia (Pesmes), presso lo Studio BQ+A.
Durata: 3 mesi (da settembre 2013)
report_erika sala

Elena Soriero con destinazione Italia (Milano), presso lo Studio Dot Dot Dot.
Durata: 3 mesi (da ottobre 2013)
report non divulgabile

Camilla Vanoncini con destinazione Italia (Milano), presso lo Studio Land.
Durata: 3 mesi (da settembre 2013)
report_camilla vanonicini

 

BANDO CORNELIUS HEARTLING – PREMIO LEONARDO
Sulla base della Racc. III/D/5149/5/88 della Commissione Consultiva CEE sulla opportunità e priorità di attivare scambi internazionali nei programmi di formazione pratica dell’architetto, l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia ha presentato, in parternship con il Colegio Oficial de Arquitectos de Madrid, la Kammer der Architekten und Ingenieurkonsulenten fur Wien, il Mazowiecka Okregowa Izba Architektow di Varsavia, il Fidas di Siviglia, l’Ordre des Architectes En Ile de France, ArchitektenKammer Berlin, Chamber of Architects in Bulgaria e alcuni Studi Internazionali un progetto di mobilità per giovani architetti nelle principali città europee denominato “Cornelius Hertling”, nell’ambito del Programma Comunitario Leonardo da Vinci. L’Ordine di Roma ha deliberato di selezionare i beneficiari sull’intero territorio nazionale avvalendosi del coinvolgimento e della collaborazione degli Ordini professionali provinciali, fra i quali il nostro Ordine, anche grazie al lavoro del consigliere Francesco Forcella.

Premio Leonardo 2009/10

Anno 2009/10
n. 1 borsa
Composizione giuria: Paolo Belloni, Francesco Forcella, Francesca Perani
Valore borsa 5.645 €

Selezionato:

Enrico Arrigoni con destinazione Spagna, presso lo studio MGM ARQUITECTOS
Periodo svolgimento/durata: 23 settimane (aprile 2010 – gennaio 2011)
report non disponibile

Premio Leonardo 2011/12

Anno 2011/12
n. 1 borsa
n. 6 candidature
Composizione giuria: Paolo Belloni, Francesca Perani, Francesco Forcella

Selezionato:

Matteo Foresti con destinazione Portogallo (Lisbona), presso lo Studio Aires Mateus
Periodo svolgimento/durata: 23 settimane (aprile 2012 – gennaio 2013)
Valore borsa 4.239 €
http://www.postremoto.tumblr.com/

Premio Leonardo 2012/13

Anno 2012/13
n. 2 borse
n. 6 candidature
Composizione giuria: Francesco Valesini, Francesca Perani, Francesco Forcella
Periodo svolgimento/durata: 23 settimane (aprile 2013 – gennaio 2014)

Selezionati:

Nicol Vitali con destinazione Germania (Berlino), presso lo Studio Topotek
Valore borsa 3.709 €
report_nicol vitali

Fabio Campana con destinazione Polonia (Varsavia), presso lo Studio Centrala
Valore borsa 3.113 €
report_fabio campana

Premio Leonardo 2013/14

Anno 2013/14
n. 2 borse
n. 5 candidature
Composizione giuria: Francesca Perani, Francesco Forcella, Alessandra Morri
Periodo svolgimento/durata: 23 settimane (aprile 2014 – aprile 2015)

Selezionati:

Maria Elena Soriero con destinazione Austria (Vienna), presso lo Studio Beauty Parlour Office
Valore borsa 4.100 €
report_maria elena soriero

Nadia Alborghetti con destinazione Francia (Parigi), presso lo Studio DPA – Dominique Perrault Architecture
Valore borsa 4.544 €
report_nadia alborghetti