Informazione

COMPOSIZIONE GdL

REFERENTI
JOI DONATI (Consigliere), STEFANO TACCHINARDI (Consigliere)

INCONTRI PROGRAMMATI
giorno di ritrovo: variabile in funzione della necessità
sede: sede Ordine degli Architetti PPeC di Bergamo

ATTIVITÀ E PROGRAMMA

Il GdL Informazione coordina e gestisce insieme alla Segreteria ed all’addetto stampa le informazioni istituzionali, gli eventi, le news e tutto quanto ruota attorno alla comunicazione.
Il GdL provvede alla comunicazione di tutti gli eventi realizzati dall’Ordine con una card dedicata, predispone materiale divulgativo e pubblicitario per l’attività di tutti i Gruppi di Lavoro, con particolare riferimento ai gruppi Cultura, Formazione e Bandi/Concorsi, coordina la predisposizione e l’uscita della Newsletter settimanale.
Segue inoltre, insieme all’addetto stampa, i canali social attivi (Facebook, Twitter, VIMEO e ISUU)

INIZIATIVE IN CORSO ED IN PROGRAMMA

Albo On-Line: autocensimento architetture e itinerari OAB
L’obbiettivo è quello di diffondere l’utilizzo e la compilazione del portale web ArchiOAB, in particolare l’area delle Architetture sarà una vera e proprio mappatura autocensita del territorio bergamasco in cui ogni edificio censito costituirà memoria storica non solo dei progettisti coinvolti ma anche delle committenze e delle imprese.
L’area delle Architetture sarà arricchita con Itinerari specifici OAB. Il portale oltre a permettere maggiori approfondimenti sul lavoro degli iscritti mappando i luoghi dove hanno sede i singoli studi, propone una sintesi del lavoro e dei servizi proposti da ogni collega. È la rappresentazione georeferenziata anche delle proposte e offerte lavorative in atto.
La Sezione Architetti ha l’obiettivo di fornire uno strumento utile ed immediato per tutti gli iscritti che permetta maggiori approfondimenti sull’attività prevalente dei colleghi, al fine di favorire maggiori opportunità di collaborazione fra gli stessi. Il servizio consente ai professionisti di poter aggiornare autonomamente alcuni settori dell proprio profilo, in particolare l’area attività prevalente e l’area la richiesta o l’eventuale offerta di posizione lavorativa.

Nuovo sito web
Il nuovo portale istituzionale OAB vuole essere uno strumento di facile e snella consultazione ed informazione. Per lo sviluppo è stata individuata una piattaforma di tipo open, in linea con le scelte sostenute negli ultimi anni dai diversi GdL. Il tipo di programmazione sviluppato per la gestione permette una corretta consultazione anche da dispositivi mobili (smartphone e tablet), grazie all’uso di un sistema d’interfaccia di tipo “responsive”.
I contenuti del precedente sito sono stati selezionati, ricatalogati, ed organizzati nella nuova versione e potranno essere ritrovati all’interno di questo nuovo sportello on line.
Alcune nuove funzioni sono state inserite per migliorare la gestione interna dell’Ordine, sia per le necessità di Segreteria, sia a completamento della comunicazione istituzionale (autocomposizione delle Newsletter), ma soprattutto per dare agli Iscritti uno strumento utile, valido e completo: un esempio è lo strumento Agenda, in cui sono segnalati eventi e scadenze, offrendo anche la possibilità di sincronizzazione con le agende digitali personali.
Il portale è previsto anche in lingua inglese per favorirne la consultazione anche all’estero.

Open call grafica coordinata card e locandine
È in fase di valutazione la possibilità di organizzare una call aperta per la definizione di una nuova veste grafica di card, locandine e materiale informativo dell’Ordine da legare allo stile utilizzato per il nuovo sito OAB.

Schede organizzazione e gestione iniziative ed eventi
Il GdL sta predisponendo alcune schede semplificate per la gestione dell’organizzazione degli eventi: tali schede consentiranno ai referenti delle singole iniziative di avere una “scaletta” di contenuti da fornire al GdL Informazione per attivare, nei tempi stabiliti, le necessarie fasi operativi per la divulgazione dell’evento (dal caricamento sul sito – in coordinamento con la Segreteria OAB, alla realizzazione di card ed eventuale locandina dedicata, alla comunicazione in newsletter, ecc.).
Oltre alle schede Evento, con lo stesso principio si stanno predisponendo schede semplificate anche per i report delle iniziative, così da avere sempre un feedback degli eventi da riportare sul sito (sulla pagina del singolo evento ci sarà un documento “Report” o un link ad una pagina associata) e sui canali social (facebook, twitter).