Fondazione porta la sua attività di promozione e valorizzazione dell’architettura alla Fiera dei Territori – Agritravel e Slow Travel Expo (ATEST), aperta alla Fiera di Bergamo dal 16 al 18 febbraio.

La promozione del turismo slow, outdoor e active a livello locale, nazionale e internazionale, attraverso modalità di viaggio che si concretizzano in cammini, trekking, cicloturismo, itinerari in montagna e collina, vie d’acqua, esperienze enogastronomiche e percorsi spirituali sono temi guida per la fiera e si sposano con le guide che stanno muovendo l’attività di Fondazione: l’amore e la cura dei territori, la rigenerazione della città e del territorio, l’attenzione all’ambiente, la conoscenza, il riconoscimento e la tutela dell’architettura contemporanea e la promozione di trasformazioni inclusive e partecipate.

Su questa falsariga, la presenza in Fiera porta due novità e un ritorno: i tre cammini di Vitamina U e Vitamina N e le Favole di cemento di Velonotte 2024.

 

15 giugno: Favole di cemento – Velonotte Bergamo 2024

Torna il Grand Tour in bicicletta che, dopo il successo della prima edizione con oltre 300 partecipanti, porterà nuovamente alla scoperta dell’architettura contemporanea della città di Bergamo tutti coloro che vorranno partecipare in questa cicloesplorazione notturna.

https://youtu.be/0LCF17AK6m4

 

20 aprile e 18 maggio: Vitamina U. Camminare a Milano

Arriva dalla presenza di Gianni Biondillo a Bergamo il 20 ottobre e dal suo approccio all’analisi, lettura e conoscenza della città l’idea di due itinerari a piedi alla scoperta di alcune parti di Milano accompagnati dall’autore e docente di Psicogeografia e narrazione del territorio.

Il primo è previsto il 20 aprile: “Progettare per il popolo vs progettare per i nababbi” porta alla scoperta della città compresa tra il quartiere Harar (1951-55, masterplan di Figini e Pollini e Gio Ponti per l’INA-Casa) e Citylife (2009-in corso, Arata Isozaki, Daniel Libeskind e Zaha Hadid)

Il secondo si svolge il 18 maggio: “Laboratorio Sud” ha come punti di partenza e arrivo il nuovo Campus Bocconi (2019, SANAA) e Fondazione Prada (2015 e 2018, OMA).

 

13-15 settembre: Vitamina N. Il Cammino di Carlo Magno

Dal 13 al 15 settembre, la Vitamina N di Paolo Piacentini guiderà alla scoperta del Cammino di Carlo Magno, che, nato nel 2018 da Antonio Votino e Andrea Grava da una ricerca svolta nel 2012 dalla Comunità Montana di Valle Camonica sulla leggenda di Carlo Magno in collaborazione con il CAI di Brescia, unisce idealmente Bergamo a Carisolo (Val Rendena).

Sono previste tre tappe per le tre giornate, con diversi livelli di difficoltà: Gorle-San Paolo D’Argon (13 settembre), San Paolo Argon – Luzzana (14 settembre) e Terme di Boario-azienda il L’oco a Erbanno (15 settembre).

 

Partecipazione

Le iscrizioni saranno aperte a breve.