FORMAZIONE IN PILLOLE_ESONERI

FORMAZIONE IN PILLOLE
Esoneri

In base all’ultima versione delle Linee Guida e di Coordinamento attuative del Regolamento per l’aggiornamento e lo sviluppo professionale continuo (punto 7), come ribadito anche nell’estratto dell’aggiornamento periodico, si ricorda che è possibile per un iscritto chiedere l’esonero, anche parziale, dall’obbligo formativo solo nei seguenti 3 casi:
a) maternità, riducendo l’obbligo formativo di – 20 cfp nel triennio sperimentale (2014-2016) e – 30 cfp nel triennio ordinario (dal 2017), ivi compresi i 4 cfp obbligatori;
b) malattia grave, infortunio, assenza dall’Italia, che determinino l’interruzione dell’attività professionale per almeno sei mesi continuativi;
c) altri casi di documentato impedimento derivante da cause di forza maggiore e situazioni di eccezionalità.
Per gli iscritti con almeno 20 anni di iscrizione all’Albo, la obbligatorietà formativa cessa al compimento del 70° anno di età.
NON è pertanto più possibile chiedere l’esonero per coloro che pur essendo iscritti all’Ordine non esercitano la professione (quindi anche lavoratori dipendenti pubblici e privati).
Da gennaio 2015 le richieste di esonero per i casi di cui sopra vanno presentate ESCLUSIVAMENTE mediante apertura di un’istanza direttamente sulla piattaforma Im@teria, alla voce “le mie certificazioni”, selezionando il tipo di esonero richiesto.